S.O.S inverno: alcuni consigli per la nostra pelle

SOS INVERNO

Arriva l’autunno, e con lui i primi cambiamenti: giornate più corte, clima instabile, sbalzi di temperatura, ma soprattutto… arrivano i primi freddi. Autunno e inverno sono due stagioni che ci inducono a rinnovare la beauty routine per la nostra pelle. Perché? Perché in inverno la pelle viene messa a dura prova dal freddo e dagli sbalzi di temperatura tra gli ambienti interni ed esterni provocando arrossamenti e screpolature. Insomma… il livello di stress a cui è sottoposta la nostra pelle raggiunge livelli altissimi. Ma non ci allarmiamo! Dalla detersione all’idratazione, alcuni consigli possono essere utili per mantenere la pelle del nostro viso idratata e pronta ad affrontare questa stagione.

Accorgimenti naturali

Ormai lo sappiamo quanto l’alimentazione influisca sulla nostra pelle. È fondamentale, in questa fredda stagione, fornire alla cute tutte le riserve che le saranno poi necessarie quando ne avrà più bisogno. Quindi, grande spesa di frutta! Sì a kiwi, agrumi e arance che contengono vitamina C e aumentano le difese immunitarie. Sì alle fragole e ai ribes che, essendo ricchi di flavonoidi, rendono elastici i vasi sanguigni e favoriscono la microcircolazione. Sì ai cavoli e alle uova perché contengono vitamina A e rinnovano le cellule della nostra pelle. E non ci dimentichiamo di bere almeno due litri di acqua al giorno! Tutto ciò per stimolare il ricambio cellulare e permettere così alla nostra pelle di rigenerarsi naturalmente.

Gesti di idratazione

Un altro gesto fondamentale è l’igiene, primo passo per prevenire arrossamenti e disidratazioni, che inizia con un’accurata detersione. Ma attenzione, che sia una detersione equilibrata, perchè quelle troppo aggressive e soventi impoveriscono le difese della nostra pelle esponendola così al “pericolo” degli agenti esterni. Una pulizia troppo frettolosa, al contrario,  fa sì che il sebo (che ha la funzione di ammorbidire e di difendere l’epidermide dall’aggressione degli agenti esterni) diventi una “calamita” per i batteri. Per mantenere la pelle elastica, idratata e luminosa, è fondamentale l’idratazione. Le creme idratanti invernali dovrebbero contenere olii e burri vegetali in grado di ammorbidire la cute e acido ialuronico, che idrata in profondità e restituisce alla pelle la sua naturale compattezza.

E se tutto questo non bastasse…?

Non esistono “creme miracolose”, ma esiste la medicina estetica! Skinbooster, è un trattamento di medicina estetica che ha l’obiettivo di migliorare progressivamente e in modo duraturo la qualità della pelle, rendendola di nuovo radiosa e idratata. E’ un amplificatore delle potenzialità dell’epidermide, che innesca un meccanismo di ringiovanimento che viene poi portato avanti dalla pelle stessa. La sua formulazione di acido ialuronico non è studiata per riempire, ma per dare maggior turgore ed è in grado di ripristinare il funzionamento dei meccanismi che mantengono la pelle sana e vitale. Cosa otteniamo?  Migliore elasticità e compattezza, morbidezza, levigatezza.

Redazione