Occhi incavati o infossati

Occhi incavati o infossati

Anestesia

Si

Durata intervento

  • Breve
  • Media
  • Lunga

33.3

Tempo Recupero

  • Breve
  • Media
  • Lunga

16.6

filler-palpebra-superiore-occhio-infossato
Filler-occhi-incavati-infossati

COSA SONO GLI OCCHI INCAVATI O INFOSSATI?

Quando si parla di occhi incavati o infossati, la causa si può identificare nella palpebra superiore che non ha il dovuto supporto fornito dal tessuto adiposo.

In quantità molto minore rispetto a una condizione ideale, la mancanza di grasso priva la palpebra superiore dei volumi necessari alla complessiva armonia del viso.

Il risultato è uno sguardo vecchieggiante che non rispecchia mai il vero stato d’animo del paziente.

I pazienti si rivolgono al chirurgo oculoplastico perché:

  • lamentano uno sguardo stanco, depresso e invecchiato a causa degli occhi incavati
  • riscontrano difficoltà a camuffare l’occhio incavato con il make-up
  • una palpebra superiore poco armonica genera in loro disagio e imbarazzo sociale
  • non si riconoscono più guardandosi allo specchio e nelle foto, poiché non ritrovano  l’aspetto desiderato.

Ogni paziente verrà indirizzato e consigliato verso le pratiche di medicina estetica più appropriate e all’avanguardia, secondo le più aggiornate linee guida delle associazioni chirurgiche internazionali.

QUALI SONO LE CAUSE PIÙ COMUNI DEGLI OCCHI INFOSSATI

Tra le cause più comuni degli occhi infossati, troviamo:

  • Predisposizione genetica
  • Disidratazione 
  • Perdita di peso
  • Trauma facciale con frattura orbitaria
  • Enoftalmo
  • Invecchiamento

IN COSA CONSISTE IL TRATTAMENTI DI MEDICINA ESTETICA PER LA CORREZIONE DEGLI OCCHI INCAVATI?

microcannula

Per trattare gli occhi incavati, vengono praticate delle piccole iniezioni sulle palpebre superiori, mediante un’innovativa tecnica che prevede l’utilizzo di una micro-cannula, in modo da ridurre al minimo il rischio di ematomi e dolore.

Il nuovo strumento delle microcannule flessibili permette di ridurre notevolmente il numero di iniezioni necessarie per il trattamento: le microcannule flessibili, una volta introdotte sottopelle, possono essere direzionate e consentono, grazie a una mirata distribuzione del prodotto, di scolpire i volumi della palpebra superiore con estrema precisione.

Il fastidio durante il trattamento-viso è minimo e sono ridotti anche il gonfiore e i lividi post-trattamento.

Il trattamento si effettua in ambulatorio e dura 30-40 minuti. Il chirurgo pratica con l’ago pochi fori d’ingresso sulla palpebra superiore e poi inserisce le microcannule.

Il materiale morbido e la punta arrotondata delle cannule flessibili sono delicati su tessuti e capillari, evitando traumi.

Dopo il trattamento viso è subito possibile riprendere le proprie attività.

Questa nuova tecnica apporta numerosi vantaggi:

  • permette di praticare poche iniezioni;
  • il fastidio al volto durante il trattamento è ridotto al minimo;
  • già subito dopo il trattamento è possibile tornare alla normale vita quotidiana.

L’effetto finale è un importante ringiovanimento delle palpebre superiori e del viso, che non stravolge i lineamenti generali.

Il trattamento scelto è individualizzato e personalizzato, in modo da rispettare le aspettative del paziente, l’armonia dello sguardo e le proporzioni dell’intero viso.

QUALI SONO I RISULTATI DELLA MEDICINA ESTETICA PER ELIMINARE QUESTO PROBLEMA AGLI OCCHI?

L’intervento è in grado di conferire forma e proporzioni equilibrate alla palpebra superiore, che in questo modo ritroverà la sua armonia con tutto il resto del viso.

Il risultato è un ringiovanimento dello sguardo e del volto, rispettando le proporzioni e garantendo naturalezza e armonia dello sguardo. L’aspetto stanco e prematuramente senile viene corretto, e il paziente ritrova uno sguardo giovane e vitale.

Molte pazienti ci riferiscono una maggiore facilità nel truccare la zona degli occhi a seguito del trattamento.

carlo-graziani

Qualche informazione in più sul Dr. Carlo Graziani

Formazione chirurgica continua di tipo internazionale, portata a termine tra le università di Torino e Padova, Moorfields Eye Hospital – University College di Londra e Medizinische Universität di Vienna.

Il campo di attività comprende la chirurgia palpebrale pediatrica e dell’adulto, quella lacrimale, quella orbitaria e la chirurgia estetica dello sguardo e del viso praticate con tecniche mini invasive ed innovative.

Il Dr. Graziani è inoltre Membro Internazionale di: General Medical Council, Londra; European Society of Ophthalmic Plastic and Reconstructive Surgery (ESOPRS); e membro nazionale di: Associazione Italiana Chirurgia Plastica Estetica (AICPE), Società Italiana Chirurgia Oftalmo Plastica (SICOP), Società Italiana Medicina Estetica (SIME), Società Oftalmologica Italiana (SOI).

Altre informazioni su Carlo GrazianiProfilo LinkedIn

Scrivici per maggiori informazioni

Dichiaro di avere preso visione dell’informativa sulla privacy e di quanto riportato alla voce "FORM DI CONTATTO" e autorizzo il trattamento dei miei dati all’interno dei registri per le sole finalità in esso descritte.