Vanity fair: occhi di ragazza

La cura del contorno occhi, l’area più delicata del volto, parte sempre da una corretta idratazione. Lo stesso vale per il riposo notturno che deve essere regolare: fare le ore piccole, o al contrario, dormire troppo può portare alla vasodilatazione dei capillari, al ristagno linfatico e quindi alla comparsa di occhiaie e borse. Le soluzioni però non mancano, e arrivano sotto forma di piccoli interventi di chirurgia estetica con o senza bisturi, trattamenti di medicina e rigenerativa.

Se per eliminare le palpebre “cascanti” dovute a un eccesso di grasso l’unica strada resta quella chirurgica con la blefaroplastica, per borse e occhiaie, invece, può bastare un piccolo intervento di medicina estetica:

I nuovi filler ristabiliscono la compattezza di un tempo con un effetto finale molto naturale