Vitamina C: alleata della bellezza

SOS VITAMINA

La Vitamina C è ormai diventata la protagonista assoluta non solo a tavola, ma ora anche nel mondo del beauty. Uno dei suoi principali benefici, è che è un potente antiossidante: questo significa che aiuta a rallentare i segni del tempo, rendendo la pelle più elastica e luminosa. La vitamina C, inoltre, è essenziale per la formazione del collagene aiutando a mantenere l’integrità del tessuto connettivo cutaneo.

Spesso la associamo all’arancia, il frutto che per primo ci viene in mente quando pensiamo alla Vitamina C, eppure, questo elemento così prezioso e salutare è contenuto in una variegata quantità di alimenti: come ad esempio alcuni frutti freschi (quelli aciduli, agrumi, ananas, kiwi, fragole, ciliegie ecc.), alcune verdure fresche (spinaci, broccoli, cavoli, cavolfiori, peperoni) da mangiare rigorosamente crudi! Essendo la Vitamina C termolabile!

La Vitamina C ha il compito di:

  • Combattere i radicali liberi
  • Aiutare il funzionamento del sistema nervoso
  • Potenziare il sistema immunitario
  • Accrescere l’assorbimento del ferro
  • Attenuare i segni del tempo
  • Proteggere le nostre cellule

L’ingresso di questa vitamina nel mondo della cura del nostro corpo, ha radici antichissime: gli effetti benefici della Vitamina C, erano stati scoperti intorno al 1500 quando, ai marinai e ai soldati che erano costretti a vivere per mesi lontano da casa e dalla terra ferma, sono stati somministrati agrumi e determinati tipi di ortaggi, con una conseguenza inaspettata: sopravvivere ad una particolare patologia (scorbuto) che era proprio causata da una diminuzione consistente di Vitamina C.

Vitamina C per la pelle: riduzione delle macchie e aumento di tonicità

Intorno agli anni 90 è stato individuato il potere schiarente della Vitamina C, utilizzata per schiarire le macchie della pelle in virtù della sua attività inibitrice nei confronti della sintesi di tirosina, molecola precorritrice della melanina. Inoltre, la Vitamina C aiuta a migliorare notevolmente la tonicità e l’elasticità della pelle stimolando la produzione di collagene nel derma rallentando il processo di invecchiamento cutaneo. Studi biochimici hanno dimostrato che agisce come co-fattore per la lisina e prolina idrossilasi, due enzimi essenziali nella biosintesi del collagene.

Idratazione e vitamine: Skinbooster

Per un’azione ancora più efficace, possiamo integrare l’assunzione della Vitamina C con un mirato trattamento di medicina estetica noto per il suo potere idratante: lo Skinbooster. Si tratta di un trattamento di medicina estetica che ha l’obiettivo di migliorare progressivamente e in modo duraturo la qualità della pelle, rendendola di nuovo radiosa e idratata. È un amplificatore delle potenzialità dell’epidermide, che innesca un meccanismo di ringiovanimento che viene poi portato avanti dalla pelle stessa. Si tratta dunque di un filler, a base di acido ialuronico, che viene iniettato con microiniezioni sotto l’epidermide. La formulazione di acido ialuronico utilizzata non è studiata per riempire, ma per dare maggior turgore ed è in grado di ripristinare il funzionamento dei meccanismi che mantengono la pelle sana e vitale.

Redazione